Novità

Le nostre news

Agenzia Immobiliare Milano prestigio

Agenzia Immobiliare Milano prestigio

L’ Agenzia immobiliare Raffaella Chielli – Immobili di Prestigio operativa dal 1997, si occupa della compravendita e della locazione di immobili residenziali e commerciali di pregio in Milano – in particolare nelle zone Magenta, Fiera, Sempione, Solari, Washington, Moscova, Romana, Città Studi. Crediamo in un servizio di intermediazione, realmente professionale, puntuale, attento e soprattutto trasparente. La fidelizzazione del cliente, la sua soddisfazione e la realizzazione del suo progetto immobiliare, sono alla base del nostro lavoro e del nostro impegno. Siamo certi di poter offrire un servizio “sartoriale” , in grado di soddisfare appieno le esigenze di chi cerca in Milano una soluzione abitativa o commerciale di qualità. IMG2

Il costante feed-back positivo dei nostri clienti, che quotidianamente segnalano la nostra realtà ai propri conoscenti, è la nostra maggior soddisfazione nonchè il premio professionale più gradito. Contattateci per ogni vostra esigenza, saremmo lieti di fornirvi anche solo una semplice consulenza od un consiglio.

Milano, (Milan in milanese) è una città italiana di 1 350 387 abitanti, centro dell’omonima città metropolitana e capoluogo della regione Lombardia, secondo comune italiano per numero di abitanti e, con i suoi quasi dieci milioni di abitanti, risulta la quarta area metropolitana più popolata d’Europa dopo Londra, Madrid e Parigi…

Fondata dagli Insubri all’inizio del VI secolo a.C, fu conquistata dai Romani nel 222 a.C. e denominata Mediolanum; accrebbe progressivamente la sua importanza fino a divenire capitale dell’Impero romano d’Occidente. Durante la sua storia assunse svariati ruoli, tra i quali capitale, nonché centro politico e culturale del Ducato di Milano durante il Rinascimento, capitale del Regno d’Italia durante il periodo napoleonico e capitale del Regno Lombardo-Veneto durante il periodo austriaco. In ambito culturale, Milano è dal XIX secolo il massimo centro italiano nell’editoria, sia libraria sia legata all’informazione, ed è ai vertici del circuito musicale mondiale grazie alla stagione lirica del Teatro alla Scala e alla sua lunga tradizione operistica.

Divenne “capitale economica italiana” durante la rivoluzione industriale che coinvolse l’Europa nella seconda metà del XIX secolo, costituendo con Torino e Genova il “Triangolo industriale”. Da questo periodo in poi, e soprattutto dal dopoguerra, subì un forte processo di urbanizzazione legato all’espansione industriale che coinvolse anche le città limitrofe, e fu meta principale durante il periodo dell’emigrazione interna.

Nell’ultimo secolo la città ha stabilizzato il proprio ruolo economico e produttivo, divenendo il maggiore mercato finanziario italiano; è inoltre una delle capitali mondiali della moda e del disegno industriale, e uno dei centri universitari italiani più importanti. Secondo lo studio MasterCard Top 20 Global Destination Cities, nel 2015 risulta essere la seconda città italiana per numero di presenze straniere, e la quindicesima al mondo. Alle porte di Milano ha sede uno dei poli della Fiera di Milano, il maggiore polo fieristico d’Europa. Nel 2016 risulta diciottesima, ed unica italiana, nello studio biennale PwC Cities of opportunity, che classifica le metropoli con migliori opportunità economiche, qualità della vita ed innovazione. Per questi motivi conquista il titolo di Città globale, classificandosi come l’unica città italiana nella lista delle Città Mondiali Alfa.

Dal 1º maggio al 31 ottobre 2015 Milano ha ospitato l’Expo, con lo slogan «Nutrire il pianeta, energia per la vita»; per questa manifestazione è stato costruito un sito espositivo di 110 ettari nei pressi della Fiera di Milano. Milano era già stata sede dell’Esposizione universale del 1906, sul tema dei trasporti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *